Intel Copertina CES 2021 TechFlame

CES 2021: Intel mostra Tiger Lake-H, Rocket Lake-S e Alder Lake

Intel, durante il keynote dedicato al CES 2021, ha presentato novità nella sua offerta commerciale. Andiamo quindi a scoprire i nuovi Alder Lake e Tiger Lake-H

Intel, durante l’evento di presentazione al CES 2021, ha parlato anche della 12a generazione di processori, chiamata “Alder Lake” e una nuova famiglia di processori di 11a generazione, Tiger Lake-H. E non solo… Andiamo a scoprirne, in questo articolo, le caratteristiche tecniche

Tiger Lake-H

Intel ha presentato Tiger Lake-H, una nuova famiglia di processori di 11a generazione adatti per il gaming in mobilità o “Ultraportable Gaming“.
Sono quad-core a 10 nanometri con TDP a 35 W e frequenza di 5 GHz in Boost.

Troviamo due i7 e un i5. In tutte abbiamo il supporto alla RAM DDR4 3.200 MHz, il Wi-Fi Killer 6/6E e la compatibilità con PCIe di 4a generazione.

Tiger Lake-H CES 2021

Secondo i test effettuati, l’azienda prevede prestazioni migliori del 15% in single core e 40% in multi core, rispetto al precedente chip mobile di 11a generazione con TDP a 15W. Inoltre possono avviare alcuni giochi in risoluzione 4K.

I chip arriveranno entro la prima metà del 2021 su diversi modelli di aziende partner (ASUS, Acer e MSI). Inoltre verrà rilasciato un chip octa-core che raggiunge i 5 GHz in multi-core.

Alder Lake

Intel, nel keynote di ieri, ha anche parlato dei nuovi processori di 12a generazione. L’obbiettivo dell’azienda è infatti quello di portare sul mercato la novità nella seconda metà del 2021.
Abbiamo inoltre ammirato il primo sistema con il nuovo Alder Lake.

Alder Lake CES 2021

Alder Lake implementerà la tecnologia big.LITTLE , già molto conosciuta nei processori ARM per smartphone: utilizzerà core ad alta potenza affiancati a core efficienti, permettendo così di risparmiare energia.
Nuova architettura per entrambi i core. Il processo produttivo sarà a 10 nm.

Rocket Lake-S

Rocket Lake-S CES 2021

Il Top di Gamma i9-11900K classificato Rocket Lake S arriverà entro la fine del primo trimestre 2021.
Troviamo specifiche tecniche interessanti, come gli 8 core e i 16 thread, o la frequenza massima di 5,3GHz in Boost. Abbiamo un’incremento prestazionale del 19% e del 50% sulla GPU integrata. Processo di costruzione a 14 nanomentri, lo stesso della precedente generazione (i9-10900K).

Core VPRO Business

Infine Intel ha parlato delle nuove varianti vPRO dei processori di 11a generazione, pensate per un utilizzo professionale grazie a hardware shield, per una sicurezza hardware più elevata.
Inoltre l’azienda ha parlato della nuova piattaforma Evo vPRO, una certificazione con caratteristiche fondamentali per il mondo business come risveglio istantaneo, massima reattività e grande autonomia.
Inoltre, troveremo anche la certificazione Evo Chromebooks, per una classe di modelli premium basati sul sistema operativo di Google.

Evo vPRO CES 2021

L’ultima novità sono i processori Pentium Silver e Celeron Serie N, pensati per la fascia bassa del mercato; chip realizzati a 10 nm e incrementi prestazionali fino al 35% e fino al 78% sulla GPU.
Intel ha lanciato la Online Learning Initiative, fornendo centinaia di migliaia di device e connettività a studenti di tutto il globo.
L’iniziativa è stata prolungata per tutto il 2021, con il supporto di partner interni ed esterni al settore tecnologico.

Fonte: Intel e TechPrincess

*tutte le immagini presenti sono dei rispettivi proprietari

Leave a Reply

Scarica la nostra app

Android Download Button